BATTIFOLLO sorge sullo spartiacque tra la Val Tanaro e la Valle Mongia, punto strategico dell'antica "via del sale" che consentiva gli scambi di grano, sale e olio tra Piemonte e Liguria. L'altitudine (846 m) e il paesaggio boschivo donano al paese un clima piacevolissimo, che lo rende meta ideale per ritemprarsi nella natura, con una visuale unica sulle Alpi e sul monregalese.
Battifollo offre il meglio di sé in tutte le stagioni: in primavera ed estate seduce per la
freschezza dell'aria, in autunno per i gustosi prodotti dei suoi boschi, in inverno per ripercorrerne i sentieri con la magia della neve.
  Per avere tutte le info
a portata di mano, scarica la
Guida stampabile
del castello e del paese