MONASTEROLO DI SAVIGLIANO nasce nell'Alto Medioevo come monastero (di qui il nome) facente parte dell'abbazia di Nonantola: intorno al complesso sacro - perduto nel tempo - si sviluppò il paese. Il riferimento a Savigliano sottolinea la vicinanza alla cittadina; a partire da essa, Monasterolo è il primo centro sulla direttiva per Moretta.
Paese a vocazione agricola, ricco di cascine e di produzioni tipiche, nella sua apparente modestia rurale nasconde perle di nobiltà, architettura ed arte, dal castello Solaro con le sale rococò alla villa neoclassica dei Fontana.
  Per avere tutte le info
a portata di mano, scarica la
Guida stampabile
del castello e del paese